Apparati Centrali Computerizzati
Simbologia del QLv

 

QLv: i circuiti di binario

libero e non interessato a bloccamenti bloccato occupato o guasto escluso da DM escluso stabilizzato (EsIS) escluso da DM ed escluso stabilizzato

 

 

QLv: i deviatoi

deviatoio normale deviatoio rovescio manca controllo normale manca controllo rovescio deviatoio 01b sottoposto a bloccamento di percorso con intallonabilità a comando regolarmente instaurata deviatoio
disalimentato

 

manca controllo normale con cdb occupato o guasto manca controllo normale con deviatoio sottoposto a bloccamento di percorso deviatoio escluso da DM deviatoio escluso stabilizzato deviatoio escluso da DM ed escluso stabilizzato manca controllo intallonabilità a comando
dev. 01b

 

chiave unità bloccabile sbloccata chiave unità bloccabile sbloccata ed estratta deviatoio confermato normale
(immobilizzato dal DM tramite TF)
deviatoio confermato normale e disalimentato deviatoio confermato rovescio deviatoio confermato rovescio e disalimentato

 

         
deviatoio selezionato da TO          

 

QLv: i segnali

segnale a via impedita segnale spento segnale che assume lo stesso aspetto mostrato in piazzale segnale escluso da DM segnale escluso stabilizzato segnale escluso da DM ed escluso stabilizzato

 

segnale di avanzamento attivo
(funzione Tx)
segnale di avvio attivo
(funzione Tx)
segnale bloccato in chiusura dal DM segnale in chiusura stabilizzata (Ch/St o BCH) ci sono tutte le condizioni per la manovra a via libera del segnale freccia indicatrice accesa

 

 

Torna ad inizio pagina